Post del blog Gennaio 2018 (9)

Il messaggero di San Giuseppe

Vi racconto una storia che sembra una favola ma è accaduto veramente per opera di San Giuseppe.  In uno dei quartieri di Parigi risiedeva una famiglia molto fortunata: una coppia e la loro figlia, Josefina. Vivevano felici, nella prosperità degli affari. Non mancava nulla. Un giorno il capo famiglia si ammalò e gli affari li portarono rapidamente in una situazione di bisogno.…

Continua

Aggiunto da St. Joseph su 22 Gennaio 2018 a 10:30 — 3 Commenti

A te Padre in compagnia di Gesù, Maria santissima e di S. Giuseppe

Voglio offrire a tutti voi amici di St. Joseph, una preghiera che mi è cara e che ogni giorno recito per voi e con voi.

Padre, dammi il dono più bello, più grande, più prezioso che possiedi: Gesù in compagnia della Santissima Vergine Maria e di San Giuseppe.

Quando sono ammalata, dammi Gesù perché Egli è la salute capace di sanarmi profondamente, ma sempre con Maria…

Continua

Aggiunto da Suor Paolisa Teresa Falconi su 20 Gennaio 2018 a 14:00 — 1 Commento

San Giuseppe l'Onnipotente

Pio XI è stato un pontefice che fu molto devoto al nostro glorioso san Giuseppe e di lui scrisse parole di amore e di devozione. Il 19 marzo 1938, in una sua allocuzione, riconoscerà all'intercessione di san Giuseppe il titolo di " Onnipotente". Ecco di seguito le sue…

Continua

Aggiunto da Fabrizio Medici su 20 Gennaio 2018 a 11:30 — 1 Commento

Un santuario importante

La sua storia risale al 1622, quando viene donato il terreno al Comune di Ottaviano (di cui faceva parte tutta la zona) per la costruzione di una chiesetta intitolata a san Giuseppe, che comincia a dare il nome alla località ed è situata nella piazza centrale. Nel 1683 diventa parrocchia e nel corso del Settecento si edifica una chiesa più grande per l'aumentata popolazione.…

Continua

Aggiunto da angelo catapano su 18 Gennaio 2018 a 17:00 — Nessun commento

Spendi l'amore e sarai felice

Carissimi amici, credo opportuno condividere un pensiero che fa bene al cuore e dona forza al nostro operare quotidiano:

Spendi l'amore a piene mani!

L'amore è l'unico tesoro che si moltiplica per divisione,

è l'unico dono che aumenta quanto più ne sottrai,

è l'unica impresa nella…

Continua

Aggiunto da Suor Paolisa Teresa Falconi su 18 Gennaio 2018 a 17:00 — 1 Commento

Entriamo nella bottega di San Giuseppe, artigiano di Dio.

Era il 1955, proprio sessant’anni fa, quando papa Pio XII istituì la festa di san Giuseppe Lavoratore. Questa ricorrenza liturgica, ci fa ricordare non solo la figura contemplativa e attiva di san Giuseppe, ma anche il suo modo di avvicinare il lavoro alla Redenzione, cioè alla nostra salvezza.

Sì perché “La crescita di Gesù «in sapienza, in età e in grazia» (Lc 2,52) avvenne nell'ambito della santa Famiglia sotto gli occhi di Giuseppe, che aveva l'alto compito di «allevare», ossia di…

Continua

Aggiunto da Paolo Antoci su 18 Gennaio 2018 a 13:06 — Nessun commento

Il raccoglimento del nostro grande Santo

Charles de Foucauld, ha trascorso qualche anno nel giardino delle suore francescane di Nazareth come ortolano, e approfittò di questo periodo della sua vita per entrare in Spirito nella casa della sacra famiglia.

Egli lavorava con le sue mani, passava una grande parte del suo tempo in digiuni, preghiere e penitenze, nonché in solitudine. Cosa cercava? Lo possiamo dedurre dalla spiritualità che sarà proposta ai "piccoli fratelli di Gesù", fraternità che…

Continua

Aggiunto da Fra Joseph-Pio su 16 Gennaio 2018 a 20:30 — 3 Commenti

Le braccia di Giuseppe come il grembo di Maria Santissima.

Sembra uno sproposito questo paragone, ma se visto e considerato da un altro punto di vista, tutto diventa più chiaro e vero. Il grembo della Vergine Maria, così come viene detto dalle litanie lauretane, è "l'Arca dell'Alleanza", perché in esso viveva la stessa Parola di Dio. L'Arca indicava la presenza reale di Jhwh e il popolo d' Israele non si muoveva mai senza di…

Continua

Aggiunto da Fabrizio Medici su 4 Gennaio 2018 a 12:10 — 1 Commento

Vivere il Natale ogni giorno

Guardare una statua di san Giuseppe con Gesù bambino in braccio è vivere il Natale ogni giorno. Osservando il divin bambinello riposare dolcemente fra le braccia di san Giuseppe ha suscitato in me questa riflessione degna di considerazione. Gesù si fida totalmente di san Giuseppe e si lascia cullare dolcemente fra le sue braccia e poggia la sua testolina sul suo cuore.…

Continua

Aggiunto da Fabrizio Medici su 3 Gennaio 2018 a 17:30 — 1 Commento

Info su

Post sul blog

AMICO FRATELLO E PADRE

Post aggiunto da angelo catapano il 19 Giugno 2019 alle 18:33 0 Commenti

1 Maggio San Giuseppe lavoratore

Post aggiunto da St. Joseph il 30 Aprile 2019 alle 22:08 0 Commenti

Splendore del cielo

Post aggiunto da St. Joseph il 22 Aprile 2019 alle 18:00 0 Commenti

La grandezza di san Giuseppe.

Post aggiunto da Fabrizio Medici il 11 Aprile 2019 alle 21:06 1 Commento

Per la festa del Santo

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 19 Marzo 2019 alle 12:30 1 Commento

CRESCE GESU’ IN NOI

Post aggiunto da angelo catapano il 18 Marzo 2019 alle 18:55 0 Commenti

Le visioni della Sacra Famiglia

Post aggiunto da St. Joseph il 31 dicembre 2018 alle 12:00 1 Commento

Preghiera

Post aggiunto da Fabrizio Medici il 22 dicembre 2018 alle 20:32 0 Commenti

Alla scuola di San Giuseppe

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 27 Settembre 2018 alle 7:30 3 Commenti

© 2019   Creato da St. Joseph.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio