Superiorità di S. Giuseppe su tutti gli altri santi (1)

Pubblico in più articoli un'operetta sulla superiorità di San Giuseppe su tutti gli altri santi, scritta dal domenicano francese Fr. Reg. Garrigou-Lagrange.  Un vero gioiello!

La dottrina per cui S. Giuseppe, dopo Maria, è stato ed è tuttora più unito a Nostro Signore di ogni altro santo, sta sempre più divenendo la dottrina comune della Chiesa. Essa non teme di proclamare l’umile carpentiere superiore in grazia e in beatitudine ai Patriarchi, a Mosé, il più grande dei Profeti, a S. Giovanni Battista, ma anche agli Apostoli, a S. Pietro, a S. Giovanni, a S. Paolo, e, infine, a maggior ragione, superiore in santità ai più grandi Martiri e ai massimi Dottori della Chiesa.

Questa dottrina è stata insegnata da Gersone, da S. Bernardino da Siena. Diviene sempre più diffusa a partire dal secolo XVI: è sostenuta da S. Teresa, da S. Francesco di Sales, da Suarez, poi da S. Alfonso de Liguori e da moltissimi altri. Infine, S.S. Leone XIII, nell’enciclica Quamquam pluries, ha scritto: “È certo che la dignità di Madre di Dio è tanto alta, che nulla ci può essere di più sublime; ma per il fatto che tra la Beatissima Vergine e Giuseppe fu stretto un nodo coniugale, non c’è dubbio che a quell’altissima dignità, in forza della quale la Madre di Dio sovrasta di gran lunga tutte le creature, Egli si avvicinò più di nessun altro mai. Il matrimonio, infatti, è la forma più alta di società e di amicizia, a cui di sua natura va unita la comunanza dei beni. Per cui, se Dio ha dato Giuseppe in Sposo alla Vergine, GlieLo ha dato non solo come compagno della vita, testimone della verginità e tutore dell’onestà, ma anche come partecipe, in forza del patto coniugale, dell’eccelsa grandezza di Lei”. Per il fatto che la dignità di Maria “sovrasta di gran lunga tutte le creature”, come vien detto in questa enciclica, ne segue che la preminenza di San Giuseppe debba intendersi non solo rispetto a tutti gli altri santi, ma anche rispetto agli Angeli? Non si può affermarlo con certezza. Accontentiamoci di esporre la dottrina, sempre più accolta nella Chiesa, che afferma che, fra tutti gli altri santi, San Giuseppe è in Cielo il più elevato dopo Gesù e Maria. Egli è fra gli Angeli e gli Arcangeli. La sua missione nei confronti della Sacra Famiglia ha fatto di lui il Patrono della Chiesa universale, il suo protettore e difensore. A lui, in un certo senso, è particolarmente affidata la moltitudine dei cristiani di tutte le generazioni, come provano le belle Litanie che ne riassumono le prerogative.

Noi intendiamo richiamare qui il principio teologico su cui si fonda questa dottrina, sempre più ammessa da cinque secoli, sulla preminenza di San Giuseppe su tutti gli altri santi.

Continua.

Visualizzazioni: 34

Commento

Devi essere membro di St. Joseph per aggiungere commenti!

Partecipa a St. Joseph

Post sul blog

PROTETTORE DELLE FAMIGLIE

Post aggiunto da angelo catapano il 2 Giugno 2018 alle 20:02 0 Commenti

Padre "normale"

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 9 Maggio 2018 alle 14:30 2 Commenti

Custoditi da San Giuseppe

Post aggiunto da Network Creator il 4 Maggio 2018 alle 9:18 1 Commento

San Giuseppe, tenero Padre di Gesù

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 31 Marzo 2018 alle 21:00 1 Commento

Il nostro protettore

Post aggiunto da Network Creator il 29 Marzo 2018 alle 11:54 2 Commenti

La grande promessa di San Giuseppe

Post aggiunto da Network Creator il 19 Marzo 2018 alle 13:29 0 Commenti

Non hai un quaderno?!

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 5 Marzo 2018 alle 20:00 1 Commento

Un mese a San Giuseppe

Post aggiunto da Network Creator il 19 Febbraio 2018 alle 12:00 0 Commenti

Meditazione quaresimale

Post aggiunto da Fra Joseph-Pio il 15 Febbraio 2018 alle 10:30 0 Commenti

Padre del Figlio di Dio

Post aggiunto da angelo catapano il 7 Febbraio 2018 alle 19:24 1 Commento

Supplica alla Sacra Famiglia

Post aggiunto da Network Creator il 2 Febbraio 2018 alle 10:13 0 Commenti

© 2018   Creato da Network Creator.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio