Guardare una statua di san Giuseppe con Gesù bambino in braccio è vivere il Natale ogni giorno. Osservando il divin bambinello riposare dolcemente fra le braccia di san Giuseppe ha suscitato in me questa riflessione degna di considerazione. Gesù si fida totalmente di san Giuseppe e si lascia cullare dolcemente fra le sue braccia e poggia la sua testolina sul suo cuore. Gesù è venuto per fare la fare la volontà del Padre e questa volontà vuole che si lasci afferrarre dalla braccia paterne di san Giuseppe e lì possa sperimentare la bontà di Dio Padre. San Giuseppe, benché si senta indegno di tanta dignità a motivo nella sua profonda umiltà, desidera con tutto il suo cuore, adempiere la volontà di Dio che si attua nel stringere fra le sue braccia il suo Dio fatto uomo. Sia Gesù che san Giuseppe, vivono solo per compiere la divina volontà del Padre. L'unione tra i due diventa perfetta. Ogni loro moto, pensiero, preghiera, passo e azione è unirsi per vivere nella divina volontà. Giuseppe e Gesù sono fusi nella divina volontà, perché per Giuseppe amare il figlio suo e di Dio è lo scopo della sua vita e per Gesù farsi uomo è vivere nella volontà di Dio e farla conoscere al mondo intero nel mistero della sua redenzione. Nell'abbraccio paterno di san Giuseppe c'è la volontà di Dio di amarlo e proteggerlo e nel gesto di Gesù di lasciarsi cullare da san Giuseppe, c'è la volontà del Figlio di lasciarsi amare dalla volontà del Padre suggellatta da quella dello Spirto Santo.

Visualizzazioni: 162

Commento

Devi essere membro di ST. JOSEPH per aggiungere commenti!

Partecipa a ST. JOSEPH

Commento da Alberto Raggi su 4 Gennaio 2018 a 8:32

Bella riflessione grazie.

Info su

ST. JOSEPH è un social network

Forum

Questioni giuseppine / 7 - DA ADAMO A GIUSEPPE

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 4 Mar. 0 Risposte

Se la creazione del mondo avviene con la coppia iniziale di Adamo ed Eva, possiamo dire che la nuova creazione avviene con Giuseppe e Maria. Infatti il creato viene rinnovato con la venuta del Signore Gesù e con la sua nuova ed eterna alleanza. E’…Continua

Questioni giuseppine /6 - FIGLIO DI GIUSEPPE

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 11 Feb. 0 Risposte

Abitualmente Gesù è stato chiamato, o meglio identificato, dai concittadini e conterranei come “il figlio di Giuseppe”. Non c’era l’usanza del cognome e quindi si diceva il nome e si aggiungeva “figlio di”. Questo è stato per decenni, almeno per…Continua

Litanie di san Giuseppe: SPOSO DELLA MADRE DI DIO

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe. Ultima risposta di angelo catapano 4 Mar 2018. 2 Risposte

Titolo universalmente riconosciuto a san Giuseppe è quello di Sposo. La solennità del 19 marzo è propriamente intitolata a lui “Sposo della Beata Vergine Maria”. Anche nel transetto sinistro del nostro santuario, al lato della cappella della…Continua

Cosa rappresentano per voi Gesù, Giuseppe e Maria?

Iniziata da St. Joseph in San Giuseppe. Ultima risposta di Alberto Raggi 30 Dic 2017. 1 Risposta

Nella festa della Santa Famiglia, apro questo forum per testimoniare la nostra devozione e il nostro amore per loro. Il Papa dice che in…Continua

Il tempo di Giuseppe

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 13 Dic 2017. 0 Risposte

Tempo d’Avvento: le quattro settimane che preparano al Natale, rappresentano il tempo della preparazione dell’antico popolo di Dio alla venuta del Messia e impegnano ogni anno la Chiesa a prepararsi nell’accoglienza del Salvatore. Il Signore Gesù,…Continua

Cosa ne pensate?

Iniziata da Alberto Raggi in San Giuseppe. Ultima risposta di Suor Paolisa Teresa Falconi 20 Dic 2017. 6 Risposte

Vi lascio un pensiero che vale un tesoro e apro questo forum con la speranza che i membri di questo network diano la loro spiegazione, specialmente i sacerdoti e religiosi. E' un'esperienza vissuta dalla fondatrice delle Ancelle del SS: Sacramento,…Continua

Compleanni

Oggi non vi sono compleanni

© 2020   Creato da St. Joseph.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio