angelo catapano
  • San Giuseppe Vesuviano (Napoli)
  • Italia

Amici di Angelo catapano

  • Domenico Badagliacca
  • Suor Paolisa Teresa Falconi

Discussioni di angelo catapano

Questioni giuseppine / 7 - DA ADAMO A GIUSEPPE

Started 4 Mar 0 Risposte

Se la creazione del mondo avviene con la coppia iniziale di Adamo ed Eva, possiamo dire che la nuova creazione avviene con Giuseppe e Maria. Infatti il creato viene rinnovato con la venuta del…Continua

Questioni giuseppine /6 - FIGLIO DI GIUSEPPE

Started 11 Feb 0 Risposte

Abitualmente Gesù è stato chiamato, o meglio identificato, dai concittadini e conterranei come “il figlio di Giuseppe”. Non c’era l’usanza del cognome e quindi si diceva il nome e si aggiungeva…Continua

Litanie di san Giuseppe: SPOSO DELLA MADRE DI DIO

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di angelo catapano 4 Mar 2018. 2 Risposte

Titolo universalmente riconosciuto a san Giuseppe è quello di Sposo. La solennità del 19 marzo è propriamente intitolata a lui “Sposo della Beata Vergine Maria”. Anche nel transetto sinistro del…Continua

Il tempo di Giuseppe

Started 13 Dic 2017 0 Risposte

Tempo d’Avvento: le quattro settimane che preparano al Natale, rappresentano il tempo della preparazione dell’antico popolo di Dio alla venuta del Messia e impegnano ogni anno la Chiesa a prepararsi…Continua

Regali ricevuti

Regalo

angelo catapano non ha ricevuto ancora alcun regalo

Fai un regalo

 

Pagina di angelo catapano

Attività Recenti

angelo catapano ha pubblicato una discussione

Questioni giuseppine / 7 - DA ADAMO A GIUSEPPE

Se la creazione del mondo avviene con la coppia iniziale di Adamo ed Eva, possiamo dire che la nuova creazione avviene con Giuseppe e Maria. Infatti il creato viene rinnovato con la venuta del Signore Gesù e con la sua nuova ed eterna alleanza. E’ come una nuova creazione che viene instaurata da Cristo. Per questo evento centrale il Creatore si serve di una nuova coppia, quella costituita dalla Madonna e san Giuseppe. Vengono chiamati ambedue dal Padre eterno a cooperare all’incarnazione e alla…Ulteriori informazioni
4 Mar
angelo catapano ha pubblicato una discussione

Questioni giuseppine /6 - FIGLIO DI GIUSEPPE

Abitualmente Gesù è stato chiamato, o meglio identificato, dai concittadini e conterranei come “il figlio di Giuseppe”. Non c’era l’usanza del cognome e quindi si diceva il nome e si aggiungeva “figlio di”. Questo è stato per decenni, almeno per tutta l’infanzia e la giovinezza. Il suo nome era dunque “Gesù figlio di Giuseppe” (Yeshua bar Ioseph in ebraico). Se ne riscontra un’eco nei Vangeli stessi, quando è chiamato così, e la gente si domanda: “non è costui il figlio di Giuseppe?” oppure…Ulteriori informazioni
11 Feb
Post del blog da angelo catapano

Questioni giuseppine / 5 - MODELLO DI VERGINITA’

Maria, rispondendo all’annunciazione, esprime turbamento e perplessità per il concepimento  del bambino nel suo grembo: “come è possibile? Non conosco uomo” (Luca 1,34). L’angelo le risponde che la nascita avviene “per opera dello Spirito santo”. Come afferma poco dopo, “nulla è impossibile a Dio” e nell’incarnazione del Salvatore nel mondo si  può accogliere benissimo l’intervento diretto di Dio. La risposta però di Maria “non conosco uomo” non è chiara e ha prodotto nei secoli varie…Ulteriori informazioni
2 Gen
Post del blog da angelo catapano

Questioni giuseppine /4 - MARIA TUA SPOSA

L’usanza ebraica di contrarre il matrimonio in un primo momento e di aspettare all’incirca un anno prima della festa dello sposalizio e di andare a vivere insieme è all’origine di qualche altra questione.A volte si dice che Giuseppe e Maria al momento dell’annunciazione erano “fidanzati o promessi sposi”, mentre erano a tutti gli effetti davanti alla legge e nella mentalità del tempo veri e propri sposi, ossia marito e moglie. Potevano già avere figli tra loro, se si congiungevano con altri era…Ulteriori informazioni
4 Dic 2019
Post del blog da angelo catapano

Questioni giuseppine / 3 - MATRIMONIO UNICO

Anche sul matrimonio di Giuseppe e Maria si è dato spazio agli apocrifi e ipotesi peregrine, tanto che si sono diffuse idee inaccettabili. C’è perfino chi ha espresso il dubbio che si tratti di un vero matrimonio, dato che l’evento della nascita di Gesù avviene “per opera dello Spirito Santo” come ci rivela il Vangelo. Certo non c’è l’intervento biologico di san Giuseppe, fisicamente parlando, ma c’è la verità della sua paternità straordinaria, anzi unica nella storia. E’ il Padre stesso che lo…Ulteriori informazioni
4 Nov 2019
Post del blog da angelo catapano

Questioni giuseppine /2 - L’ANNUNCIAZIONE A GIUSEPPE

La vicenda di Giuseppe e Maria diventa straordinaria, anzi unica e grandiosa, tanto da farli assurgere ai personaggi più importanti della storia, con l’annunciazione del Signore. Il 25 marzo, nove mesi prima del Natale, la liturgia celebra il concepimento di Gesù e la venuta del Salvatore nel mondo. E’ festa innanzitutto del Signore: tutto viene ricapitolato in lui. Ma è anche festa della Madonna, l’annunziata, che accoglie il Figlio di Dio nel suo grembo. L’arcangelo Gabriele si reca a Nazaret…Ulteriori informazioni
13 Ott 2019
Post del blog da angelo catapano
31 Ago 2019
Post del blog da angelo catapano

AMICO FRATELLO E PADRE

I giuseppini “ispirandosi a san Giuseppe educatore di Gesù      amano vivere tra i giovani come amici, fratelli e padri” (art. 50), fissando così      un’espressione tra le più pregnanti del carisma. Tale definizione rappresental’ideale della missione educativa ed è da riferire innanzitutto a san Giuseppe, che ci èvicino precisamente come padre, fratello ed amico.        Padre. Ogni paternità su questa terra, come afferma la Parola di Dio, deriva dalPadre celeste. La stessa fecondità umana…Ulteriori informazioni
19 Giu 2019
Post del blog da angelo catapano
9 Mag 2019
angelo catapano ha commentato un post del blog di Fra Joseph-Pio Per la festa del Santo
"Sì: non sarebbe stato lo stesso Gesù senza san Giuseppe..."
9 Mag 2019
angelo catapano ha commentato un post del blog di Fabrizio Medici La grandezza di san Giuseppe.
"condivido!"
9 Mag 2019
angelo catapano ha commentato un post del blog di Alberto Raggi Il suo esempio mi aiuta ogni giorno
"giusto! proprio così..."
9 Mag 2019

Informazioni sul profilo

Chi sono
Sono sacerdote giuseppino del Murialdo. Sono appassionato di san Giuseppe e promotore del suo santuario a San Giuseppe Vesuviano, dove sono nato e risiedo.

Blog di Angelo catapano

Questioni giuseppine / 5 - MODELLO DI VERGINITA’

Post aggiunto il 2 Gennaio 2020 alle 20:34 0 Commenti

Maria, rispondendo all’annunciazione, esprime turbamento e perplessità per il concepimento  del bambino nel suo grembo: “come è possibile? Non conosco uomo” (Luca 1,34). L’angelo le risponde che la nascita avviene “per opera dello Spirito santo”. Come afferma poco dopo, “nulla è impossibile a Dio” e nell’incarnazione del Salvatore nel mondo si  può accogliere benissimo l’intervento diretto di Dio. La risposta però di Maria “non conosco uomo” non è chiara e ha prodotto nei secoli varie…

Continua

Questioni giuseppine /4 - MARIA TUA SPOSA

Post aggiunto il 4 dicembre 2019 alle 16:30 0 Commenti

L’usanza ebraica di contrarre il matrimonio in un primo momento e di aspettare all’incirca un anno prima della festa dello sposalizio e di andare a vivere insieme è all’origine di qualche altra questione.

A volte si dice che Giuseppe e Maria al momento dell’annunciazione erano “fidanzati o promessi sposi”, mentre erano a tutti gli effetti davanti alla legge e nella mentalità del tempo veri e propri sposi, ossia marito e moglie. Potevano già avere figli tra loro, se si…

Continua

Questioni giuseppine / 3 - MATRIMONIO UNICO

Post aggiunto il 3 Novembre 2019 alle 17:55 0 Commenti

Anche sul matrimonio di Giuseppe e Maria si è dato spazio agli apocrifi e ipotesi peregrine, tanto che si sono diffuse idee inaccettabili. C’è perfino chi ha espresso il dubbio che si tratti di un vero matrimonio, dato che l’evento della nascita di Gesù avviene “per opera dello Spirito Santo” come ci rivela il Vangelo. Certo non c’è l’intervento biologico di san Giuseppe, fisicamente parlando, ma c’è la verità della sua paternità straordinaria, anzi unica nella storia. E’ il Padre stesso che…

Continua

Questioni giuseppine /2 - L’ANNUNCIAZIONE A GIUSEPPE

Post aggiunto il 13 Ottobre 2019 alle 17:30 0 Commenti

La vicenda di Giuseppe e Maria diventa straordinaria, anzi unica e grandiosa, tanto da farli assurgere ai personaggi più importanti della storia, con l’annunciazione del Signore. Il 25 marzo, nove mesi prima del Natale, la liturgia celebra il concepimento di Gesù e la venuta del Salvatore nel mondo. E’ festa innanzitutto del Signore: tutto viene ricapitolato in lui. Ma è anche festa della Madonna, l’annunziata, che accoglie il Figlio di Dio nel suo grembo. L’arcangelo Gabriele si reca a…

Continua

Spazio commenti (6 commenti)

Devi essere un membro di ST. JOSEPH per aggiungere commenti!

Partecipa a ST. JOSEPH

Alle 16:53 del 14 Gennaio 2019, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...

Reverendo e carissimo padre ANGELO CATAPANO, cordialissimi AUGURI per un Anno 2019 ricco di grazia e di benedizioni per te, per i tuoi parenti, per la parrocchia. Grazie di quanto hai la bontà di donarci con la tua parola calda, profonda, ricca di sapienza e di esperienza pastorale. San Giuseppe non solo ti conservi alla sua Radio, ma ti conceda forza, sapienza, santità da donare a tutte le persone che hai la gioia d'incontrare ogni giorno nel tuo ministero. AUGURI! Suor Paolisa

Alle 14:17 del 30 dicembre 2018, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...

Grazie, padre Angelo Catapano, per i tuoi meravigliosi interventi, per la tua saggezza e grande capacità di entrare a contatto con tutti noi. La tua esperienza sia per tutti preziosa e c'inviti sempre a migliorare e a camminare nella luce radiosa della STELLA che ci conduce alla Sacra Famiglia di Nazareth per imitarla, per fare nostri i suoi insegnamenti, per crescere come Gesù in virtù, sapienza e grazia. BUON ANNO 2019!

Alle 14:08 del 12 dicembre 2018, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...
Grazie Padre Angelo, continua a donarci la tua parola e la tua testimonianza, ci farà sempre molto bene e la condivideremo con gioia per viverla nelle nostre giornate sempre così piene d'impegni. In questi giorni a Brescia stiamo vivendo il triduo in preparazione alla festa di Santa Maria Crocifissa Di Rosa, nobile che ha immolato la sua vita nell'offerta quotidiana a Cristo amato, contemplato, servito negli ultimi. La sua presenza tra noi ci richiama a vivere tendendo alla perfezione della carità che lei ha voluto vissuta dalle sue compagne e figlie spirituali dando vita all'Istituto delle Ancelle della Carità diffuse in vari continenti e di cui faccio parte. Il giorno 15 corrente sarà la sua festa e sarà presente anche il nostro Vescovo e tutti sacerdoti che prestano servizio nelle strutture del nostro Istituto. Ricorderò allora tutti gli ascoltatori della Radio in modo specialissimo nella preghiera e perché continuino ad essere cristiani radiosi e convinti che nella vita vale solo amare e servire Colui che ci ama e ci vuole tutti suoi per sempre. San Giuseppe sia sempre con noi. Cordiali saluti.
Alle 15:47 del 16 dicembre 2017, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...

Carissimo padre Angelo Catapano, sono molto contenta di averti per amico. Mi piace  ascoltarti per conoscere sempre più a fondo l'amabile nostro protettore San Giuseppe. Bellissima la tua esperienza che fai nei vari simposi su San Giuseppe cui partecipi con entusiasmo e competenza. Credo che siano un mezzo utilissimo per studiare, conoscere e fare  amare il Santo da molti. L'unione degli studiosi che comunicano fra loro è lodevole, perché è comunione di quanto hanno appreso dopo aver  approfondito, è un mezzo efficacissimo anche per noi che possiamo conoscere meglio e quindi amare maggiormente San Giuseppe. Questo sito poi permette la comunicazione diretta delle vostre esperienze e ci fa crescere non solo culturalmente, ma soprattutto spiritualmente. GRAZIE, padre Angelo! Continua questo interessantissimo lavoro e donalo a quanti attendono per condividerlo.

Buona continuazione dell'Avvento in compagnia della Madonna Santissima e del nostro amabile San Giuseppe nell'attesa gioiosa del nostro Redentore!

Alle 10:11 del 14 Novembre 2017, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...
Grazie padre Angelo Catapano della tua preziosa amicizia che ci unisce sempre più ai Cuori Sacratissimi di Gesù, Giuseppe e Maria.
Alle 16:11 del 10 Novembre 2017, Suor Paolisa Teresa Falconi ha detto...
Bene, padre Angelo Catapano! Ci ritroviamo sempre per dare gloria e onore al nostro caro San Giuseppe!
 
 
 

Info su

ST. JOSEPH è un social network

Forum

Questioni giuseppine / 7 - DA ADAMO A GIUSEPPE

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 4 Mar. 0 Risposte

Se la creazione del mondo avviene con la coppia iniziale di Adamo ed Eva, possiamo dire che la nuova creazione avviene con Giuseppe e Maria. Infatti il creato viene rinnovato con la venuta del Signore Gesù e con la sua nuova ed eterna alleanza. E’…Continua

Questioni giuseppine /6 - FIGLIO DI GIUSEPPE

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 11 Feb. 0 Risposte

Abitualmente Gesù è stato chiamato, o meglio identificato, dai concittadini e conterranei come “il figlio di Giuseppe”. Non c’era l’usanza del cognome e quindi si diceva il nome e si aggiungeva “figlio di”. Questo è stato per decenni, almeno per…Continua

Litanie di san Giuseppe: SPOSO DELLA MADRE DI DIO

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe. Ultima risposta di angelo catapano 4 Mar 2018. 2 Risposte

Titolo universalmente riconosciuto a san Giuseppe è quello di Sposo. La solennità del 19 marzo è propriamente intitolata a lui “Sposo della Beata Vergine Maria”. Anche nel transetto sinistro del nostro santuario, al lato della cappella della…Continua

Cosa rappresentano per voi Gesù, Giuseppe e Maria?

Iniziata da St. Joseph in San Giuseppe. Ultima risposta di Alberto Raggi 30 Dic 2017. 1 Risposta

Nella festa della Santa Famiglia, apro questo forum per testimoniare la nostra devozione e il nostro amore per loro. Il Papa dice che in…Continua

Il tempo di Giuseppe

Iniziata da angelo catapano in San Giuseppe 13 Dic 2017. 0 Risposte

Tempo d’Avvento: le quattro settimane che preparano al Natale, rappresentano il tempo della preparazione dell’antico popolo di Dio alla venuta del Messia e impegnano ogni anno la Chiesa a prepararsi nell’accoglienza del Salvatore. Il Signore Gesù,…Continua

Cosa ne pensate?

Iniziata da Alberto Raggi in San Giuseppe. Ultima risposta di Suor Paolisa Teresa Falconi 20 Dic 2017. 6 Risposte

Vi lascio un pensiero che vale un tesoro e apro questo forum con la speranza che i membri di questo network diano la loro spiegazione, specialmente i sacerdoti e religiosi. E' un'esperienza vissuta dalla fondatrice delle Ancelle del SS: Sacramento,…Continua

Compleanni

Oggi non vi sono compleanni

© 2020   Creato da St. Joseph.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio